Rete Innovativa Regionale M3-NET



M3 NET rete dedicata alla “Meccanica di precisione, Micro-tecnologie e Manifattura additiva
La Rete, nata su impulso dell’Università di Padova - Laboratorio TE.SI. e di Confindustria Venezia – area Metropolitana di Venezia e Rovigo, è costituita da 52 partners, tra cui 46 aziende (10 grandi imprese, 6 medie e le restanti di piccole dimensioni; 7 sono le start up innovative) e 3 Istituti di ricerca (Università degli Studi di Padova, Istituto nazionale di Fisica Nucleare, Fondazione Bruno Kessler) e 3 enti. I soggetti della Rete operano, con competenze altamente specialistiche, prevalentemente nei comparti della meccanica strumentale di precisione e della componentistica meccanica, nell’ingegneria di prodotto, nell’ICT e nello sviluppo e commercio di software industriale, e si rivolgono ai seguenti principali mercati di sbocco: meccanica, alimentare, packaging, biomedicale. calzatura e abbigliamento, oreficeria, occhialeria, oggettistica artistica.
Nell'ambito del Programma Operativo Regionale FESR 2014-2020, è stato presentato e finanziato il PROGETTO TEMART - Tecnologie e materiali per la manifattura artistica, i Beni Culturali, l’arredo, il decoro architettonico e urbano e il design del futuro SCOPRI DI PIÙ SU M3NET >>